Condividi su:
Share |

 BMIM su Facebook
Seguici anche nella nostra pagina Facebookla pagina Facebook di BMIM

 I nostri libri
Un mare senza voce... tra flussi e rifussi
Il mare non è una fogna blu
Scatologia alla riminese

 Invita un amico
Segnala il sito a un amico

 Chi è online
In questo momento ci sono in linea 13 Visitatori(e)

 La pagina dei TOP
Clicca qui per scoprire le pagine più visitate del sito

 5xMille
Il 5 per mille a Basta Merda in Mare

 La sentenza
La sentenza del giudice Talia nel processo al Sindaco Giuseppe Chicchi -1995

Rassegna stampa 2012 - (prima parte)




Vai alla seconda parte

Torna all'indice della rassegna stampa


Venerdì di Repubblica: Nella Riviera del rimorchio la valdostana vale più della milanese. Come è cambiata la provincia che fu il simbolo dell’avventura estiva..” L’argomento ontologico che testimonia l’esistenza del Dio Turismo è però nell’onda di merda che con le piogge d’estate plana sulla battigia… Di Luigi Irdi. – Il Venerdì di Repubblica fine 2011 inizio 2012
Cronache Malatestiane. Le Catilinarie di oggi. - La Voce di Romagna, 02/01/2012
Credito, occupazione e fogne per uscire dall’incubo. Dai responsabili di Confartigianato, Cna e Confindustria tre idee forti. – Nuovo Quotidiano, 09/01/2012.
“In estate saltano banco e regole. Dopo ogni acquazzone si nuota con compagnia galleggiante”. Reportage a firma di Luigi Irdi. – Nuovo Quotidiano, 10/01/2012.
“Ma ormai il mare non esiste più, è assediato”. La voce del poeta Tonino Guerra - La Voce di Romagna, 11/01/2012.
“Tassa di soggiorno per le fogne” –Noi Riminesi di Stefano Muccioli.-Il Resto del Carlino, 16/01/2012.
L’acqua dei depuratori costerà caro. Riccione : Hera gli autospurgo che prelevano quella che esce per pulire le fosse settiche, adesso la dovranno pagare - La Voce di Romagna, 18/01/2012
Il Peso delle scelte, far quadrare i conti , con coraggio ed equità. – Nuovo Quotidiano, 25/01/2012
“Le grandi opere servono procediamo per stralci”. Manlio Maggioli, Camera di Commercio .- Corriere Romagna, 27/01/2012.
L’assessore Fabio Galli : tassa di soggiorno e la riviera resta leader.- Corriere Romagna, 27/01/2012
Tassa di Soggiorno serve per le fogne lettera di Sergio Giordano. – La Voce di Romagna, 28/01/2012.
Rimini ormai ha rinunciato al suo tesoro: il balneare. Riflessioni di Bruno Sacchini. - La Voce di Romagna, 29/01/2012.
Togliere gli scarichi dal mare fa risparmiare soldi. L’Onu ha calcolato il costo dell’inquinamento, una ragione in più per portare in campagna l’acqua che viene scaricata dai depuratori.- La Voce di Romagna, 31/01/2012.
La sana voglia di verità senza santuari. Il filo che lega le varie indagini.- Nuovo Quotidiano, 16/02/2012.
Il Sistema Rimini trema su 5 inchieste. Dagli scarichi a mare allo smog ,dalle spese per il Galli agli abusi edilizi. Fino ai traffici con San Marino e criminalità. Il punto sulle indagini che scuotono la città. I fari delle forze dell’ordine e della magistratura su alcuni nodi storici . Le fogne in mare e salute pubblica. A caccia di responsabilità , spese ingiustificate e mancati controlli. – Nuovo Quotidiano, 16/02/2012
“Fino in fondo, con gli 007”. Il punto sulle indagini con il colonnello della Finanza Mario Venceslai. “L’ unità con le altre forze dell’ordine e magistratura è costante”. – Nuovo Quotidiano, 17/02/2012.
Hera costruisce un enorme water a Santa Giustina. Tecnicamente si chiama deposito del “gesso di defecazione”. Conterrà 50mila tonnellate di escrementi umani per la gioia dei residenti. – La Voce di Romagna, 18/02/2012.
Ci mancava sol il deposito della defecazione. Santa Giustina: progettato da Hera ,costretta dal Comune e Provincia a costruire la copertura e mettere i nebulizzatori anti-odorini. – La Voce di Romagna, 18/02/2012.
La Procura: “Qualcosa è cambiato”. “Sugli abusi edilizi così cominciammo 1 anno fa.”. Le indagini che scuotono la città . Dalle fogne allo smog, fino agli affari con le cosche. Parla Giovagnoli, procuratore capo di Rimini.- Nuovo Quotidiano, 18/02/2012.
Inchiesta sulla fogne: “La bambina? Si ammalò per l’acqua”. Per il consulente della procura c’è collegamento tra febbre convulsiva e germi patogeni. Depositata la relazione tecnica: il mare inquinato dagli scarichi potenzialmente responsabile del malore che colpì la piccola paziente di un anno e mezzo di età. – Corriere Romagna, 21/02/2012.
Inchiesta: Bimba Malata, fogne nel mirino. La piccola aveva fatto il bagno in mare dopo gli sversamenti. Depositata la perizia, sintomi compatibili con i germi patogeni. – Il Resto del Carlino, 21/02/2012.
Fogne in mare, bimba si ammala . La perizia tecnica conferma : contaminata dai batteri durante il bagno. Dopo l’esposto in Procura esplode il caso. Febbre e convulsioni a 1 anno e 8 mesi. – Nuovo Quotidiano,21/02/2012.
Infettata dai batteri delle fogne. Inchiesta sugli scarichi, il perito individua il primo caso acclarato. Una bimba di un anno e 8 mesi ricoverata dopo un bagno al mare. Per il Dipartimento di Salute Pubblica ci sarebbe una stretta relazione con la patologia. – Nuovo Quotidiano, 21/02/2012
Ambulatorio pediatrico: pronti al sequestro di decine di cartelle cliniche. Bimba colpita da malore: il mare è il sospettato numero uno. Depositata la perizia. – La Voce di Romagna, 22/02/2012
Caso Fogne, la denuncia del gruppo Luca Coscioni : “ I medici cominciano a capire ma la politica sta a guardare”. Balneazione e salute. L’associazione rivendica da un anno l’istituzione di un tavolo ma all’appello hanno risposto soltanto l’ Ausl e l’ Arpa. – La Voce di Romagna, 22/02/2012
Bilancio, il Comune alla “canna del gas “ . Investimenti fermi : soldi solo per il Galli e Trc. Per le fogne si confid nella vendita delle reti (17 milioni). – La Voce di Romagna, 22/02/2012
Il bilancio entra nel vivo: Eventi ,priorità agli alberghi e per fare cassa, nel mirino anche le farmacie comunali. –Corriere Romagna, 22/02/2012
“Sugli scarichi orecchie da mercanti” La GdF chiederà il sequestro delle cartelle cliniche di pediatria. L’associazione Coscioni: “Ci era stato promesso un tavolo sui problemi della balneazione e della salute”. – Nuovo Quotidiano, 22/02/2012
Se andare in auto costa meno del treno. Grandi progetti futuristi delle FS , ma la realtà è desolante. Di Simone Mariotti, 22/02/2012
Patto Bipartisan, la scelta giusta. Lettera di Valter Corbelli. – La voce di Romagna, 23/02/2012
Pizzolante: il nemico è la crisi ,no qualcuno e su le fogne l’Europa ci imporrà le bandierine antibalneazione… - La voce di Romagna, 27/02/2012
Sequestrate altre cartelle cliniche. La Procura vuole vederci chiaro sulle malattie contratte da dei bambini dopo il bagno in mare. In un caso molto probabile il legame. – La Voce di Romagna, 03/03/2012
Bimbi ammalati : ai raggi x 56 cartelle cliniche. Bastano 3 casi di pazienti venuti in contatto con i batteri delle fognature per far scattare l’ipotesi di reato di epidemia colposa. – La Voce di Romagna, 03/03/2012
Fogne, 56 casi sospetti in pediatria . Sequestrate dalla Finanza in ospedale le cartelle cliniche. La Procura vuole vederci chiaro su decine di casi di bambini passati al pronto soccorso la scorsa estate. – Corriere Romagna, 03/03/2012
Fogne, 56 bagni sospetti. La Procura sequestra le cartelle cliniche sui malori dei bimbi dopo gli scarichi a mare. Inchiesta sulla balneazione a una svolta ,bastano 3 casi per il reato di epidemia colposa. – Nuovo Quotidiano, 03/03/2012
Finanza, blitz in ospedale. Scarichi a mare: sequestrate 50 cartelle pediatriche. Si tratta di casi dove i sintomi potrebbero essere compatibili con i colibatteri. – Il Resto del Carlino, 03/03/2012
Non scarichiamo il mare. Noi Riminesi di Carlo Andrea Barnabè.- Il Resto del Carlino, 05/03/2012
Panico in Comune, bilancio con 28 mln in meno. – La Voce di Romagna, 08/03/2012
Tassa di soggiorno, tempo scaduto. E’ troppo tardi per l’introduzione dell’imposta sulle presenze : resta solo l’Imu. Ora la giunta valuta l’utilizzo degli oneri di urbanizzazione per la spesa corrente. – Nuovo Quotidiano, 08/03/2012
Scarichi a mare, un problema da risolvere. I residenti di Marina centro chiedono lavori al più presto. – Chiamami Città, 07-20 /03/2012
Fogne: Un carico di batteri pronto a finire in mare. – La Voce di Romagna, 09/03/2012
Balneazione, il divieto raddoppia. Con l’apertura degli scarichi non sarà possibile fare il bagno nemmeno oltre i 300 metri . Intanto il Comune progetta gli interventi per la separazione delle reti: si parte a giugno. L’Arpa sta valutando i nuovi parametri per la tutela ambientale. L’ amministrazione provvederà a garantire il ripristino tempestivo della battigia. – Nuovo Quotidiano, 10/03/2012
In breve. Fogne , consulenza da 25mila euro. – La Voce di Romagna , 15/03/2012
Le acque depurate non più scaricate a mare. L’annuncio allo studio il riutilizzo delle risorse idriche. – La Voce di Romagna, 15/03/2012
Fogne separate, si parte da Rimini nord. La giunta approva il progetto esecutivo “Isola” : 5,9 milioni di euro ,bando a giugno. L’area interessata è delimitata a nord dal deviatore sul Marecchia, a sud dal porto canale, a est dal mare e a ovest dal vecchio alveo del fiume. – Corriere Romagna, 16/03/2012
Rimini Isola, si parte. Entro giugno saranno assegnati i lavori per il primo stralcio dell’intervento al sistema fognario. – Nuovo Quotidiano, 16/03/2012
Il progetto Rimini Isola al via . Approvato il primo stralcio. Interventi per quasi 6 milioni di euro nell’area tra porto canale e deviatore : i lavori partiranno dopo l’estate e dureranno 18 mesi.I tecnici di Comune ed Hera : “Si avranno ricadute anche sulla condotta dell’Ausa”. – La Voce di Romagna, 16/03/2012
Scatta il piano fogne a San Giuliano per bonificare invaso e porto canale. La nuova condotta ridurrà gli scarichi dell’ Ausa. – Il Resto del Carlino, 16/03/2012
Cronache Malatestiane di G. Bonizzato: E adesso vediamo se tornano i cavallucci marini. – La Voce di Romagna, 19/03/2012
Fogne a Rimini, una soluzione possibile. Lettera di Patrizia Balducci, albergatrice. – La Voce id Romagna, 20/03/2012
Fogne a Rimini di Simone Mariotti: I troppi rospetti di ieri trasformati in principi azzurri dei reflui. - La Voce di Romagna, 21/03/2012
Il laghetto accanto al Palas, da giorni l’acqua è torbida: il riciclo s’è bloccato a causa di un guasto alla linea elettrica. Il Raggio è verde… ma per colpa delle alghe e nello stagno spuntano anatre morte. – La Voce di Romagna, 23/03/2012
Balneazione: cambiano i divieti. Stop ai bagni solo per 24/36 ore rispetto alle 40 del passato. Ma aumenta la porzione di costa vietata : da trecento metri si passa a seicento. – La Voce di Romagna, 24/03/2012
“E sourciòn” deve tornare una vera sorgente. Al via domani la raccolta firme a Viserbella. – La Voce di Romagna, 24/03/2012
Divieto di bagni, si cambia. Dopo l’apertura degli scarichi, interdizione per 600 metri e 24-36 ore . Toni (Ausl): Parametri più idonei. Stambazzi (Arpa): “ Mare eccellente”. I ocnsiglieri reclamano maggiore comunicazione. Presto un tavolo di confronto Arduini (M5s): “ I bagnini hanno sempre difeso solo l’interesse economico”. – Nuovo Quotidiano, 24/03/2012
Estate in salute, si spera. Scarichi in mare, cambiano le regole. Bagno proibito solo per 24 ore ma su 600 metri di costa. Comunicazione non ancora decisa. Allo studio l’ordinanza comunale sul divieto di balneazione in caso di apertura delle fosse.. – Corriere Romagna, 24/03/2012
Mare “Agitato” Balneazione, tuffi vietati per 600 metri. In caso di sforamenti si allarga la zona interdetta ma solo per 24 ore. – Il Resto del Carlino, 24/03/2012
Lavori pubblici. 559mila euro per pulizia sbocchi a mare e dei canali Ausa e Sortie. – La Voce di Romagna, 29/03/2012
Fogne. Sergio Giordano al vertice di Basta merda in mare. Rinnovo delle cariche per l’associazione. L’impegno . “Ferreo controllo sull’Amministrazione”. – La Voce di Romagna, 30/03/2012
La tanto osteggiata tassa di soggiorno ci sarà ma a partire del prossimo autunno. – Corriere Romagna, 30/03/2012
“Il ciclo integrato delle acque sia chiuso e non scarichi in mare”. La ricetta di Innocenti (associazione Luca Coscioni): “Crisi idrica causata da spreco e ridotta visione delle istituzioni”. – La Voce di Romagna, 08/04/2012
Mare. La brutta cartolina. Fogna e rifiuti a cielo aperto. – La Voce di Romagna, 08/04/2012
Parla l’ing. Tani : Le reti del gas all’asta. “Sgr” non ha dubbi: “E meglio vendere”. – Corriere Romagna, 11/04/2012
“Le acque reflue depurate non devono essere immesse nel mare”. Lo hanno ribadito gli esperti ieri alla Rassegna di Mareamico. – La Voce di Romagna, 14/04/2012
Bagnini e chioschisti, lo zoccolo duro non ci sta. Il Comitato Salvaimprese critiche le Associazioni .” Il danno sull’arenile lo fanno le fogne in mare”. – La Voce di Romagna, 17/04/2012
Balneazione. Delibera urgente per pulire i canali : costo 336 mila euro. – La Voce di Romagna, 20/04/2012
L’allarme.” Ci siamo ammalati in sette su dieci per colpa degli scarichi a mare” Erano usciti il giorno di Pasqua dopo la pioggia. Una decina di surfisti usciti in mare e su uno di loro le analisi hanno isolato un batterio localizzato nell’orecchio. – Il Resto del Carlino, 24/04/2012
Fogne in mare e surfisti colti da malore. In 7 a letto dopo l’uscita del giorno di Pasqua. Uno all’ospedale con l’otite provocata dallo stafilococco. “Quel giorno l’acqua puzzava e galleggiava di tutto”. – La Voce di Romagna, 24/04/2012
Cattive acque. Fanno Kitesurf dopo gli sversamenti: 6 intossicati. – Corriere Romagna, 24/04/2012
Scarichi in Adriatico Surfisti intossicati, sospetti sulle fogne . In sei si sono sentiti male dopo gli sversamenti. Presenza di uno stafilococco. Il Kitesurf nella giornata di Pasqua costa caro a diversi ragazzi di Rimini. Uno ha accusato anche un fortissimo dolore all’orecchio. – Corriere Romagna, 24/04/2012
Bagni col virus, altri 7 casi. Surfisti si ammalano dopo un’uscita in mare a Pasqua. Si allarga l’inchiesta della Procura sugli scarichi fognari, arrivano nuove segnalazioni. – Nuovo Quotidiano, 24/04/2012
Stanno male in 7 dopo un’ uscita in mare. Febbre, mal di stomaco ,dissenteria e un’ otite batterica accertata . Aldo(surfista del 39) : “ L’acqua puzzava ed era piena di spazzatura”. – Nuovo Quotidiano, 24/04/2012
Mare d’inverno, chi controlla ? Se si scarica quando la balneazione è chiusa chi avverte i cittadini? Non vi è obbligo per le autorità , ma il problema per la salute resta. Gli interventi di Fabio Pazzaglia di Sel e di Ivan Innocenti dell’Associazione “Luca Coscioni “. – Nuovo Quotidiano, 26/04/2012
Ambiente. Divieto di balneazione. Lettera di Ottorino Bartolini già presidente commissione territorio e ambiente Regione E/R . – La Voce di Romagna, 26/04/2012
Surfisti ammalati copritevi meglio. Lettera di Alberto Amati su La Voce di Romagna, 26/04/2012
Scarichi a mare,svolta nell’inchiesta. Sono 16 le persone che potrebbero essersi ammalate per gli sversamenti delle fogne. Il Commento si Stefano Muccioli (direttore) : Trema la Riviera. – Il Resto del Carlino, 27/04/2012
Scarichi a mare. Casi compatibili con i germi patogeni , a una svolta l’inchiesta sulle fogne. I primi risultati sulle cartelle cliniche sequestrate al pronto soccorso. – Il Resto del Carlino, 27/04/2012
Amministrazione. “Già pronti i cartelli su qualità dell’acqua e divieti di balneazione”. L’assessore all’Ambiente annuncia che la delibera è in dirittura d’arrivo. – Il Resto del Carlino, 27/04/2012
Fogne, ci sono 16 malati . Casi compatibili individuati dal direttore della Salute pubblica. Tra di essi due otiti sospette con atipica infezione da colibatteri. Il dato emerge dall’analisi delle 59 cartelle cliniche sequestrate dalla GdF. – Nuovo Quotidiano, 27/04/2012
Fogne in mare, 16 infezione accertate. Ammalati per avere fatto il bagno dopo l’apertura degli sfioratori. E’ il primo risultato dell’indagine medica svolta dal perito della procura su 59 cartelle cliniche sequestrate. Sono 14 bambini e due adulti che hanno fato il bagno dopo l’apertura degli sfioratori. Prime conclusioni del perito della procura,il dottor Francesco Toni, dopo il sequestro da parte della finanza di 59 cartelle cliniche sospette. – Corriere Romagna, 27/04/2012
Divieto di balneazione, nuovi cartelli più visibili. – Corriere Romagna, 27/04/2012
Cronaca Giudiziaria : Fogne legami tra sversamenti e malattie in 16 casi. – La Voce di Romagna,27/04/2012
Fogne in mare e malori: l’Ausl individua un legame in 16 casi. La scrematura, sono state analizzate 59 cartelle cliniche dei pazienti che si erano rivolti al pronto soccorso pediatrico e oculistico. – La Voce di Romagna, 27/04/2012
Fogne e polemiche. Il nostro mare è pulito. Lettera di Alberto Amati su La Voce di Romagna, 29/04/2012
Simone Mariotti: Scarichi in mare. Togliamo ogni alibi. Nell’ epoca della rete non si può non tacere. - La Voce di Romagna, 03/05/2012
Fogne, Lavori in corso ai canali. Piazzale invaso dalla puzza. Gli effetti collaterali della pulizia delle fosse.- La Voce di Romagna, 05/05/2012
La giornata dell’economia. Gli otto punti per non finire schiacciati. Maggioli detta l’agenda parlando anche della qualità delle acque di balneazione e che ora dobbiamo entrare nella fase operativa. – La Voce di Romagna, 05/05/2012
Bilanci, il debito massimo è di 10 milioni. Investimenti : si rilanciano i project e la collaborazione pubblico- privato. Nessun cenno al piano strategico. – La Voce di Romagna, 05/05/2012
Sindrome Fogne. “Una macchia rossa in mare” Scatta l’allarme in spiaggia. La Dphne rassicura : buone le condizioni dell’acqua. Ma la chiazza è causata dalle alghe. – Il Resto del Carlino , 03/05/2012
Economia in crisi. Imprese “strozzate”. Dagli enti pubblici aspettano 40 milioni. Mare pulito. – Corriere Romagna, 05/05/2012
Balneazione, Arriva l’ ordinanza. Scarichi a mare, il Comune schiera la task force. Oltre cento uomini in azione in spiaggia e 70 cartelli di divieto nelle 12 zone critiche. – Corriere Romagna, 06/05/2012
Mare pulito : il Comune ha un piano. Una task force contro gli scarichi a mare. Oltre cento uomini in campo per le emergenze, nuovi cartelli, raddoppiano i metri di acqua vietata. La prossima settimana l’ordinanza. Bandiera Bianca e rossa insieme per segnalare l’allerta, verrà schierata anche la Protezione civile. La fase di pre-allarme scatterà 48 ore prima in base alle previsioni meteo. Ogni fossa sarà segnalata con sei cartelli spiegati in cinque lingue. – Corriere Romagna, 06/05/2012
Emergenza fogne. Sentinelle sul mare. Cambiano i divieti, arriva la task force. 24 ore di paura. Scende in spiaggia la task force in caso di sversamenti centinaia di uomini al lavoro per il ripristino. Coinvolti protezione civile, vigili, Hera, Anthea e salvataggi. – Il Resto del Carlino, 06/05/2012
Le decisioni del Comune. Fogne. Sversamenti in mare : sventola bandiera biancorossa. – La Voce di Romagna, 06/05/2012
Il mare nelle mani della protezione civile. Estate. I volontari si occuperanno di affiggere i nuovi cartelli di divieto di balneazione dopo l’apertura degli scarichi. Nelle 48 ore precedenti scatterà il preallarme . Anche le bandiere bianco e rosse segnaleranno il divieto. – La Voce di Romagna, 06/05/2012
“Legge rispettata a metà”. L’associazione Coscioni: “Dal Comune nessun confronto”. Si chiede ancora il tavolo di partecipazione per le nuove norme sulla balneazione. – Corriere Romagna, 07/05/2012
Fogne e balneazione. “Non siamo stati ascoltati” L’accusa dell’associazione L. Coscioni al Comune. – La Voce di Romagna, 07/05/2012
Qualità delle acque, l’accusa di Innocenti al Comune. “Ci è stata negata l’attuazione del tavolo partecipato”. Balneazione “ Non ci è stato possibile approfondire nemmeno i contenuti non avendo ricevuto alcuna documentazione se non quella orale e non ci è offerta ulteriore occasione di approfondimento”. – La Voce di Romagna, 08/05/2012
Simone Mariotti. Scarichi a Mare . Sulla giusta strada ma non ci si fermi a metà del cammino. – La Voce di Romagna, 09/05/2012
Turisti in spiaggia in mezzo alla puzza di fogna. Canale Ausa, manutenzione tardiva, bagnini infuriati “i lavori vanno fatti prima, noi danneggiati”. – La Voce di Romagna, 13/05/2012
Alfredo Monterumisi. Nella capitale del turismo i nodi arrivano al pettine. La crisi e vent’anni di problemi irrisolti. Fogne che scaricano in mare, depuratore e alghe ,abusi edilizi sull’arenile, aree demaniali marittime all’asta, Imu, Fiera…. – La Voce di Romagna, 14/05/2012
Cronache Malatestiane di Giuliano Bonizzato. Se il mare non è più trasparente, almeno lo sia l’informazione. – La Voce di Romagna, 14/05/2012
Falsa Partenza. La stagione balneare è iniziata con i cartelli in spiaggia che vietano i bagni in mare dopo gli scarichi delle fogne. La pioggia apre la stagione dei bagni proibiti. Apertura forzata di cinque scarichi a mare dopo le precipitazioni di domenica. La rabbia “ i lavori del Comune dove sono? Sono bravi a fare multe, ma le fogne non si vedono. – Il Resto del Carlino, 15/05/2012
Emergenza Fogne. Prove generali per la task force del Comune.: “Esordio molto positivo”. Soddisfatto l’assessore all’ Ambiente Visintin: “Test utile, potevamo anche non varare i divieti”. – Il Resto del Carlino,15/05/2012
Il commento del direttore Stefano Muccioli: Un’ Emergenza che non aspetta “. – Il Resto del Carlino, 15/05/2012
Fogne in mare, ammainata la Bandiera Blu. La figuraccia Comune , la pezza peggio del buco : “Non l’abbiamo richiesta, è costosa”. – La Voce di Romagna, 15/05/2012
Da Domenica riapparsi i divieti di balneazione e mercoledì una nuova perturbazione. – La Voce di Romagna, 15/05/2012
Eutrofizzazione in mare, niente paura. Simil mucillagine è la Noctiluca Scintillans chiazze arancioni e filamenti gialli. – La Voce di Romagna, 15/0572012
Soliti scarichi, nuovi divieti. Niente bagno su un fronte di 600 metri per ogni scolo e cartelli ben visibili. E dopo 10 anni niente Bandiera Blu. Il Comune non l’ha chiesta. Con la pioggia , aperte le paratie a mare in cinque punti. E’ scattata la nuova ordinanza. Quest’anno tuffi proibiti solo per 24 ore. I bagnini protestano : “Fogne da separare” – Nuovo Quotidiano, 15/05/2012
Bandiera blu? Non ci serve. Rimini esclusa dalle spiagge premiate perché il Comune non l’ha richiesta. Gli albergatori concordano con l’amministrazione. In provincia confermate invece Bellaria, Cattolica e Misano. – Nuovo Quotidiano, 15/05/2012
Inizio stagione con gli scarichi a mare. Il divieto di balneazione è scattato su tre chilometri di arenili e per 24 ore. Cartelli in cinque lingue in diversi punti e surfisti comunque in acqua. La pioggia di domenica ha costretto ad aprire le paratie : applicate le regole della nuova ordinanza. – Nuovo Quotidiano, 15/05/2012
Pioggia e fogne aperte : debutta il piano “ mare sicuro”. – Corriere Romagna, 15/05/2012
“Bandiera blu” , Rimini non la vuole. “Il Xomune ha deciso di non richiederla, così come nel recente passato ha fatto Riccione”. Dopo dieci anni niente sigillo ambientale della Fee. Premio a Cattolica, Misano e Bellaria. – Corriere Romagna, 15/05/2012
In Italia il mare è sempre più blu. In Liguria il maggior numero di Bandiere del colore delle acque: e da quest’anno c’è anche Sanremo. Nobile decaduta: Rispetto a 12 mesi fa Rimini ha perso il riconoscimento. – La Stampa, 15/05/2012
Non solo mare pulito . Le 246 spiagge con la bandiera blu. La “protesta” di Rimini : non abbiamo partecipato. – Corriere della Sera , 15/05/2012
Cattolica : Iniziano i lavori per prolungare la tubatura degli scarichi a mare delle acque miste. La spesa di circa 300mila euro sostenuta con i fondi di Regione, Provincia e Sis. Soddisfazione anche per la 17ma Bandiera Blu appena consegnata al Comune. – La Voce di Romagna, 16/05/2012
Mister Bandiera Blu smentisce il Comune. Il professor Claudio Mazza : “ La valutazione è totalmente gratuita, sono gratis anche i vessilli. Fogne , un problema per Rimini “ . – La Voce di Romagna, 16/05/2012
I bagnini alla Visintin : “ E’ come retrocedersi da soli in B “ . Accuse al Comune. Stefano Mazzotti: “Non potersi fregiare del riconoscimento danneggia enormemente l’impresa turistica e l’immagine“. M5S : “ Bandiera rossa di vergogna all’assessore , pensi alle dimissioni“. – La Voce di Romagna, 16/05/2012
Cattolica : Scarichi a mare, al via i lavori per portare le condotte al largo. Spesa prevista 300 mila euro. Cibelli “ In questo modo tuteleremo operatori e turisti “. – Corriere Romagna, 16/05/2012
Cinque Stelle : bandiera rossa, ma di vergogna. Il Movimento attacca l’assessore Sara Visintin. “ Sarebbe ora di pensare alle fogne “. – Corriere Romagna, 16/05/2012
“ Per le fogne servono anni “. L’assessore Visintin : “ I lavori partiranno a ottobre “. “Nuove fogne : in ottobre i primi lavori, ma serviranno anni per completarli. Non si può pretendere di recuperare in poco tempo dei ritardi ultradecennali e i divieti di balneazione sono già rientrati “. La nuova stagione si è aperta lunedì scorso, ma già da domenica sono apparsi i divieti di balneazione per gli sversamenti in mare. – Il Resto del Carlino, 16/05/2012
I tre sindaci “Bandiere blu utili per la promozione” – Il Resto del Carlino, 16/05/2012
E’ scontro sulla Bandiera Blu. L’attacco dalle Marche : “ Rimini è solo divertimentificio”. Melucci : “ Un modello alle spalle “ . Cattolica festeggia. I grillini : “ L’assessore Visintin si dimetta”. Dal 2015 norme più rigide sulla balneazione. – Nuovo Quotidiano, 16/05/2012
Bandiera Blu, le Marche attaccano. Il presidente Spacca : “Rimini un divertimentificio “ . Dal 2015 controlli più rigorosi sulla qualità dell’acqua. L’Arpa . “ Cambieranno solo le modalità .Nessuna preoccupazione “. – Nuovo Quotidiano, 16/05/2012
A Cattolica si scarica più al largo. L’assessore all’Ambiente, Cibelli, “Noi soddisfatti per la Bandiera Blu”. Il Comune ha dato il via libera ai lavori alle tubature per condurre le acque miste a 450 metri dalla costa. – Nuovo Quotidiano, 16/05/2012
Bandiera Blu. BASTA MERDA IN MARE sta con il Comune. – La Voce di Romagna, 17/05/2012
Sversamenti in mare. Un originale punto di vista del lettore Mario Amati. – La Voce di Romagna,17/05/2012
Mare. Meglio le fogne che la bandiera blu. Intervento di Sergio Giordano su Corriere Romagna, 17/05/2012
Scarichi a mare, ora è un giallo. Paratie aperte anche ieri nonostante la leggera pioggia. Perplessità sul sistema di telecontrollo gestito da Forlì. Poca acqua dal cielo e tornano i divieti di balneazione. Ma di questo passo che estate avremo ? – Nuovo Quotidiano, 17/05/2012
Scarichi in mare, dubbi sulle paratie. Sistema telecontrollato da Forlì : aperture troppo frequenti rispetto al passato. Timori sempre più grandi per la stagione in arrivo . l’anno scorso diversi errori. A distanza di pochi giorni tornano i divieti di balneazione su quasi 2 chilometri di costa, nonostante leggere precipitazioni. – Nuovo Quotidiano, 17/0572012
“ Cattolica ha poco da esultare “. “Basta Merda in Mare” boccia la nuova condotta per le acque reflue. Il Movimento 5 Stelle contro l’Arpa : “Con le nuove direttive divieto permanente”. – Nuovo Quotidiano, 17/05/2012
Bandiere Blu, Galli al contrattacco . “ Basta coi campanilismi” . Dura replica alle battute del presidente della regione Marche che aveva definito Rimini solo “ divertimentificio” – Nuovo Quotidiano, 17/05/2012
Emergenza fogne, vertice in Comune. Ieri scarichi in mare e bagni vietati. Il Sindaco ha fatto il punto sul funzionamento della task force. L’assessore Visintin : “ Ripuliremo subito le zone più critiche : dobbiamo limitare i danni “. – Il Resto del Carlino, 17/05/2012
Delitti e tradimenti., la guerra infinita. Lo scontro balneare fra Marche ed Emilia Romagna affonda in realtà nella storia. – Il Resto del Carlino pagina nazionale , 17/05/2012
Noi riminesi di Stefano Muccioli. Mare, l’inutile “rubabandiera”.- Il Resto del Carlino, 17/05/2012
Per Hera le paratie sono perfette. Il direttore Minarelli : “ Abbiamo predisposto anche personale per le emergenze “. L’azienda presenta i dati contro i dubbi : “Meno aperture con la stessa pioggia “. Dibattito aperto sugli scarichi in mare e sul meccanismo telecontrollato da Forlì che regola gli sfioratori. – Nuovo Quotidiano, 18/05/2012
La balneazione torna in commissione, “ I consiglieri vogliono sapere cosa succede “. Oggi l’incontro con giunta e associazioni. – Nuovo Quotidiano, 18/05/2012
“ Un referendum sulle fogne”. Dubbi sul maxi tubo alla foce dell’Ausa. Video scatena la rabbia su internet. Maxi-tubo per scavalcare i divieti. Hera chiede un “referendum”. “ Troppi dubbi in maggioranza , consultiamo categorie e cittadini”. – Il Resto del Carlino, 19/05/2012
Il Giallo: E su Facebook appare un video con liquami neri sversati nell’Ausa. – Il Resto del Carlino,19/05/2012
Hera chiede un “referendum” sulla condotta sottomarina. Gli scarichi al voto. Condotta contro gli sversamenti in zona piazzale Kennedy, Hera vuole una consultazione. Acceso dibattito ieri mattina in commissione . La multiutility spiega di non procedere coi lavori senza il consenso : consiglio troppo diviso. – Corriere Romagna, 19/05/2012
“Siamo l’amministrazione delle fogne”. L’assessore Visintin : “ Non siamo messi male come si vuole fare credere”. – Corriere Romagna,19/05/2012
La Condotta ritorna al voto . Minarelli (Hera) : “ Troppi dubbi , bisogna coinvolgere la città”. Fogne le critiche : “ Tutto fermo”. Visintin. “ Lavori per 50 mln”. Scarichi a mare, il tubo da 14,5 mln di euro previsti all’Ausa di nuovo in discussione: non è ancora finanziato.- Nuovo Quotidiano, 19/05/2012
Condotta Ausa, cercasi alternative. Il direttore di Hera, Minarelli: “Tante perplessità, necessario confronto con la città”. La rivolta dell’opposizione: “ Tutto fermo”. Visintin “ Avviate opere per 50 milioni”. Va valutato l’impatto ambientale che avrà sul mare. Tensione alle stelle nella commissione di ieri sulla balneazione. I consiglieri chiedono lumi sull’apertura delle paratie. – Nuovo Quotidiano, 19/05/2012
Tubo Ausa, sì o no? Scontro fra Hera e Comune. Fogne 20 mln di euro non ancora finanziati. Terremoto in commissione e in giunta. Renzi e Mauro: “ No alla condotta”. Agosta : “ Mare in ottima salute”. Girandola di cifre sui lavori fognari. – La Voce di Romagna, 19/05/2012
Obbrobrio. Il filmato di un misterioso sversamento inorridisce i riminesi su Fb. Da un camion nel canale Ausa. – La Voce di Romagna, 19/05/2012
Bagnini esasperati. “Bisogna fare subito la condotta a mare”. Una lettera di 22 operatori al sindaco: “ E’ l’unica cosa che funziona in attesa dello sdoppiamento. Ci vergognamo con i turisti. In 25 anni solo chiacchiere”. – La Voce di Romagna, 20/05/2012
Ausa. Bagnini e chioschisti: subito la condotta a mare. Lettera di 22 operatori di Marina centro al sindaco. Dal 18 al 35 ,stabilimenti uniti. Il titolare del 28/A: “ Uno studio del 1998 del Comune spiega che si evita il contagio della spiaggia” – La Voce di Romagna, 20/05/2012
Gnassi e Minarelli : “ Nessun referendum sull’Ausa”. Il sindaco attacca i grillini : “ Non si specula sulla salute dei cittadini. La replica di Minarelli affidata ad una nota di Hera : “ Ciò che serve è fugare i dubbi tecnici : questo è possibile solo con lo studio di impatto ambientale”.- La Voce di Romagna,20/0572012
Pdl contrario: “Basta con gli sversamenti inquinanti “. – La Voce di Romagna,20/05/2012
Fogne, no al referendum sull’Ausa. Il sindaco Gnassi “ boccia” l’ipotesi e attacca i grillini”: speculatori. Il sindaco spara a zero sugli sciacalli dell’Adriatico: Movimento 5 Stelle e Lega Nord. Condotta sottomarina, il piano particolareggiato prevede l’apporto di tecnici, associaizioni, partiti e cittadini: chi ha idee si faccia avanti le esamineremo. “ Condotta sottomarina ,occorre fugare i dubbi tecnici”. Il direttore di Hera Rimini, Minarelli, chiarisce il suo intervento in commissione. “ Prima lo studio di fattibilità”. – Corriere Romagna, 20/05/2012
Allarme del Tubo. Il Comune scarica nell’Ausa : “ Ma non sono liquami”. Il video aveva scatenato la rabbia dei riminesi: “ Ma era acqua mista a sabbia”. Immagini choc venerdì sera sulla bacheca della “ Rimini che vorremmo” appare un video che mostra uno sversamento sospetto nel canale Ausa scatenando l’indignazione. Il dirigente ai Lavori pubblici del Comune chiarisce il caso. “ Si tratta di acqua e sabbia proveniente da un tubo in cemento che Adriajet stava pulendo”. Il Sindaco Gnassi frena Hera : “ Nessun referendum”. – Il Resto del Carlino, 20/05/2012
Spurgo nell’Ausa,scarico autorizzato. Video choc. L’ingegnere del Comune: “ Il liquido scuro era solo sabbia nera, abbiamo ripulito il tubo di ricircolo”. – La Voce di Romagna, 20/05/2012
“ Il mare più controllato d’ Italia”. Il sindaco Gnassi al contrattacco: “ Problema mai minimizzato. Acque eccellenti dopo 24 ore “. Mauro (Pdl): “ Fare altre analisi per avere la certezza”. Minarelli (Hera). “ Il piano va avanti”. Accuse a Movimento cinque stelle e Lega : “ Partiti che speculano sulla pelle della gente per lucrare voti”. – Nuovo Quotidiano, 21/05/2012
Anche il Pdl : “ Sulle fogne grillini e Lega irresponsabili”. – Corriere Romagna,21/05/2012
Altri 3 scarichi in mare dopo l’ultima pioggia. La rabbia del Comitato. Scattano ancora i divieti. Gattei . “ Basta proclami, vogliamo vedere i lavori. Rimini Isola porterà i liquami in mare”. Ancora scarichi , la terza volta in otto giorni. – Nuovo Quotidiano, 22/05/2012
Piove, le fogne scaricano nel mare balneazione vietata per 1.800 metri. Dal 5 aprile condotte aperte ben 13 volte. – Corriere Romagna,22/05/2012
Con la timida pioggia arrivano i liquami. Tre aperture di sfioratori negli ultimi otto giorni. Maria Cristina Gattei attacca la giunta e “smonta” la condotta Ausa e Rimin Isola.- La Voce di Romagna,22/05/2012
Mezzo milioni per pulire gli odiati scarichi. La manutenzione dei canali che riversano liquami in mare costa parecchio. Corsa contro il tempo per finire i lavori entro il week-end. Verbale d’urgenza firmato da Totti. Ogni anno si discute e intanto si spende per perpetuare questo sistema. – La Vice di Romagna, 22/05/2012
L’acqua nera documentata su youtube è rimasta lì. Il video dello scandalo. Il camion spurghi ha svuotato nell’Ausa il tubo di ricircolo intasato dopo che il canale era stato bonificato. – La Voce di Romagna, 22/05/2012
Divieti di balneazione: è la terza volta in otto giorni. – Il Resto del Carlino, 22/05/2012
Ancora polemiche dopo l’ennesima apertura. Giudici(Popolari Liberali) e la ricetta sulle fogne: “ Il tubo non serve a niente stipendi Hera da dimezzare” – Corriere Romagna, 23/05/2012
Fogne. Giudici (Pdl) “ La Condotta sottomarina è come l’evasione fiscale : scarica su tutti l’irresponsabilità di alcuni”. – La Voce di Romagna, 23/05/2012
“Sulle fogne nessun allarmismo , ma la Procura indaga”. Critiche bipartisan al Movimento 5 Stelle. Repliche a Gnassi e all’asse Mauro- Astolfi. – La Voce di Romagna, 24/05/2012
Lombardi su Gnassi: “ Un alieno in città “. – Corriere Romagna,25/05/2012
Canale Ausa “tirato a lucido” . in funzione il nuovo tubo del ricircolo dell’acqua. Finiti i lavori del Comune di 380mila euro. L’acqua presa dal mare aiuterà a pulire il canale Ausa. – Corriere Romagna, 26/05/2012
Cronache Malatestiane di Giuliano Bonizzato : Tubi sottomarini e nuotatori d’altura. - La Vice di Romagna, 28/05/2012
Lettera di un lettore Aristodelmo Paci : Fogne a Rimini non è compito del Comune. – La Voce di Romagna, 03/06/2012
Ora occorre un cambio di passo. Dalle promesse , al marketing, ai fatti. Intervento di Claudio Casali direttore Nuovo Quotidiano, 04/06/2012
Un anno di Gnassi , cronistoria e primo bilancio sul nuovo sindaco di Rimini. Il Piano delle Fogne, lo stop al cemento, la sanatoria in spiaggia, la difficile manovra di bilancio fra tagli e nuove tasse. – Nuovo Quotidiano, 04/06/2012
Tre le bandiere rosse, otto quelle rosso-blu. Dopo la pioggia tornano i divieti. Balneazione vietata in più zone. – Nuovo Quotidiano , 06/06/2012
Brutto anniversario del 6 giugno. Fogne aperti gli scarichi , nuotate vietate a Marina Centro. Due gocce e si spalancano gli scarichi . Altre tre paratie aperte dopo la poca pioggia di lunedì. E su internet viaggia il divieto di fare il bagno davanti al Grand Hotel. – La Voce di Romagna,06/06/2012
Dopo i lavori l’Ausa è già in tilt. Nonostante gli interventi il canale si era di nuovo intasato. Due chilometri di spiaggia vietati ai bagni dopo le piogge di lunedì. I cartelli di divieto balneazione sono stati messi in spiaggia solo ieri pomeriggio. – Il Resto del Carlino, 06/06/2012
Futuro sostenibile. Hera spende tutto sull’acqua. Nel 2011 investiti 16 milioni. – La Voce di Romagna, 09/06/2012
Il caso. Fogne finanziamento in bilico . Risanamento Isola in ritardo di 14 mesi. Lombardi (Pdl): contributo regionale da 1,1 milioni di euro a rischio , lavori da assegnare entro fine giugno. – La Voce di Romagna, 09/06/2012
“Caro Gnassi , prendi casa qui tra l’impianto biogas e il depuratore”. Santa Giustina fino a 60 camion al giorno nella piccola strada di campagna che porta alle strutture di Hera e AvGreen. Residenti infuriati: “ Presi in giro per anni , ora basta “. – La Voce di Romagna, 09/06/2012
Il rapporto : Il mare italiano è sempre più blu. L’Adriatico migliore del Tirreno. Al top Veneto e Romagna, giù Campania , Abruzzo e Liguria. I dati del Ministero della Salute. Il Paese sopra la media europea. Qualità delle acque di balneazione per regione. – Corriere della Sera., 14/06/2012
Fogne. Tante parole , pochi progetti. Da un anno e mezzo si parla di un piano faraonico da 143 milioni di euro, per ora ci sono 14,5 milioni in tre anni e un solo intervento ancora non definitivo. – La Voce di Romagna, 14/06/2012
Fogne, dei progetti nemmeno l’ombra,. Dov’è finita la Salvaguardia della Balneazione? E’ noto solo lo studio di fattibilità sul bacino dell’Ausa. . Cifre dei costi fognari in battaglia fra loro. – La Voce di Romagna, 14/06/2012
Spiagge e mare , derby delle bandiere. Le classifiche e le (inevitabili) liti. E la Liguria attacca l’Emilia Romagna. Il caso dei dati del ministero sulla balneabilità. Classifica ribaltata nella Guida Blu di Legambiente e Touring. – Corriere della Sera, 15/06/2012
Scarichi, s’indaga sull’Ausa. Dopo una denuncia i carabinieri del Noe aprono un fascicolo. Nuovo troncone nell’inchiesta sul sistema fognario e la balneabilità, scaturito dalla segnalazione di un cittadino. – Nuovo Quotidiano, 15/06/2012
Ora indaga anche il Noe. Il nucleo ecologico dei carabinieri attivato dopo n esposto sullo scarico Ausa di piazzale Kennedy. Un cittadino ha presentato denuncia in caserma dopo aver visto i liquami della scorsa settimana. Nuovo filone per l’indagine aperta dalla Procura alla fine della scorsa estate sugli scarichi a mare. – Nuovo Quotidiano, 15/06/2012
Inchiesta sulle fogne, spunta altra ipotesi di reato: danneggiamento delle acque. Ieri vertice in Procura. Chieste spiegazioni in Comune sullo sversamento documentato su Facebook. L’esposto presentato da Corrado Paolizzi e Corrado Zucchi. – Corriere Romagna, 16/06/2012
Danneggiamento di bene pubblico. Emerge una nuova ipotesi di reato: quello dei danni provocati al mare. Aperto un fascicolo sugli scarichi di Marina centro. I colpevoli risponderanno di “ danneggiamento del mare”. – La Voce di Romagna, 16/06/2012
Turismo Bandiera Blu, la Liguria contro la Romagna. Secondo la Liguria i controlli sulla qualità dell’acqua nella nostra Riviera sarebbero “blandi”. Dura replica di Melucci: “ è una diffamazione, i nostri controlli sono efficaci”. – La Voce di Romagna, 16/06/2012
Per le fogne si profila una nuova accusa . Dopo l’epidemia colposa, la Procura valuta il danneggiamento di bene pubblico. – Il Resto del Carlino, 16/06/2012
Fogne, il cerchio s’allarga. S’indaga per danni al mare dopo i liquami nell’ Ausa. La Procura conferma l’apertura di un nuovo filone d’indagine sugli scarichi. Un fascicolo corposo che va dalle ipotesi di epidemia colposa a quelle dei reati ambientali e amministrativi. La Procura ha deciso di acquisire il video postato su Youtube e Facebook di Paolizzi e Zucchi – Nuovo Quotidiano, 16/06/2012
Scontro con la Liguria sulla qualità dell’Adriatico. L’assessore regionale al Turismo Melucci: “ Se non credono ai nostri controlli , vengano a farli loro “. – Nuovo Quotidiano, 16/0672012
In Versilia inquinamento da sversamento in mare di sostanze inquinanti. Bagni vietati a Pietrasanta. – Corriere della Sera , 18/06/2012
Cronache Malatestiane di Giuliano Bonizzato. Separazione Reti. – La Voce di Romagna, 18/06/2012
Inquinamento in mare. “ Foce del Marano, odore insopportabile “. Interrogazione in Regione dei grillini. “ Valori sopra i limiti. Raccoglie gli scarichi di San Marino e altri Comuni. Chiediamo che le aziende installino i filtri “. – La Voce di Romagna, 19/06/2012
Cesenatico. Il problema dell’estate. Assemblea contro la puzza. I grillini chiedono un dibattito pubblico sugli interventi necessari al depuratore. – Corriere Romagna, 20/06/2012
In mare c’è anche la nutria. L’animale morto spuntato ieri all’altezza della spiaggia libera. E’ lunga circa cinquanta centimetri, disgusto tra i bagnanti. – Nuovo Quotidiano, 20/06/2012
I conti pubblici nel mirino. Bilanci dei Comuni, bocciatura dei sindacati. Polemica sulla tassa di soggiorno a Rimini : “ Se non fosse stata rimandata sarebbero entrati 7 milioni e auspichiamo i lavori urgenti sulle fogne, indispensabili per una capitale europea del turismo “ . – Corriere Romagna, 21/06/2012
Scarichi , dossier su chi si ammala. Campione sul 10% della popolazione, tra cui 2mila sotto i 14 anni. Indagine del Ministero della Salute questa estate su richiesta dell’Ausl di Rimini . Fogne in mare e malattie, ora si saprà. “ Sistema di allerta e risposta rapida durante l’estate nel comune di Rimini” messo a punto dall’Istituto Superiore di Sanità su richiesta dall’Ausl riminese. Dieci medici di base raccoglieranno settimana per settimana i dati su pazienti e patologie- sentinella. – Nuovo Quotidiano, 21/06/2012
Piano della balneazione, il sindaco batte cassa a Hera. Gnassi : “ Chiederemo all’ente gestore di anticipare i 70 milioni che mancano per completare il progetto” . – La Voce di Romagna, 22/06/2012
“ Fogne, Hera metta 70 milioni “ . Il sindaco Andrea Gnassi ha fretta e sprona il gestore ad intervenire e spinge sulla qualità del mare . Bilancio 2012 . Attesa l’approvazione nella notte. La priorità è la qualità e il risanamento delle acque di balneazione. – Corriere Romagna, 22/06/2012
“ Piano fogne : Hera anticipi 70 milioni “. La richiesta del sindaco all’ente gestore per finanziare rapidamente gli interventi. – Il Resto del Carlino, 22/06/2012
Fogne, 70 milioni da Hera. Presto la richiesta al colosso di anticiparli per accelerare il nuovo Piano sulla balneazione. Il sindaco di Rimini dà una scossa sull’avvio dei lavori. Il Comune ne ha stanziati 15. – Nuovo Quotidiano, 22/06/2012
Depuratore , c’è un ricorso sulla gare . Altro tempo se ne va. Il bando per l’ampliamento era scaduto il 27 giugno 2011. No comment di Hera sulla richiesta di anticipo di 70 milioni per i lavori. – La Voce di Romagna, 23/06/2012
Cattolica “ La balneazione è ok “. Prolungamento scarichi, fine lavori entro metà luglio. Viale Fiume , l’assessore Cibelli : “ Le ultime analisi hanno dato parere favorevole”. – Corriere Romagna, 23/06/2012
Bruno Sacchini Proposta al Sindaco Gnassi : “Avete distrutto il balneare ma c’è un’altra possibilità “ . – La Voce di Romagna, 24/06/2012
Fogne e sversamenti. Malori e bagno nell’acqua sporca . sospetti per 5 bimbi. Il dirigente del Dipartimento Salute Pubblica dell’Ausl ha depositato la perizia. – La Voce di Romagna, 25/06/2012
Spiaggia e Colline . L’escursionismo non è turismo. Salviamo il mare . Alfredo Monterumisi, - La Voce di Romagna, 25/06/2012
Malati di fogne. Cinque bambini “ contaminati “ da germi dopo il bagno. La conclusione nella relazione tecnica della Procura che indaga sugli scarichi. 5 casi certi. Individuati nella relazione del consulente della Procura. L’esame delle cartelle cliniche dell’estate 2011 sequestrate dalla Finanza. – Nuovo Quotidiano, 25/06/2012
All’invaso del ponte col naso tappato. Puzza al borgo San Giuliano. Colpa del sole e del materiale organico. Il cattivo odore generato dall’acqua stagnante e correlato anche allo spiaggiamento dei calcinelli. Il mare invece mai così bello. – La Voce di Romagna, 28/06/2012
Piano fogne, si inizia a separare. Il via dalle fosse Rodella, Roncasso, Colonella e Macanno. A questo serviranno i 15 milioni di euro stanziati dal Comune. Parte anche la dorsale Sud. Ora si separa sul serio. La rivoluzione partirà dalle fosse. Il piano per la salvaguardia della balneazione entra nel concreto. A breve al via con i lavori per Rimini Isola. – Nuovo Quotidiano, 28/06/2012
Fogne, il Codacons sarà parte civile. “ Entreremo nel processo, a difesa dell’ambiente e di chi si è ammalato”. L’ associazione dei consumatori segue da vicino gli sviluppi dell’inchiesta e preannuncia il suo ingresso se ci sarà un rinvio a giudizio. Oggi in Procura sarà presentata la nomina di persona offesa per conto dei consumatori. Il Presidente regionale, avvocato Barbieri; “Ci costituiremo anche a tutela dell’Ambiente”. - Nuovo Quotidiano, 29/06/2012
Fogne: scende in campo Codacons. Sarà parte civile. Bruno Barbieri : “Nel nostro statuto c’è anche la difesa dell’ambiente “. – La Voce di Romagna, 29/06/2012
Fogne, il Codacons parte offesa. “ Nostro contributo per risolvere il problema degli scarichi a mare“. Non è esclusa che venga chiamata in causa Striscia la notizia. – Corriere Romagna, 30/06/2012
Codacons in Procura. Ieri l’incontro con il magistrato Davide Ercolani . “ Vogliamo aiutare gli utenti ,non danneggiare l’immagine della città “. – La Voce di Romagna, 30/06/2012
Fogne, il Codacons: “ Pronti a visionare gli atti dell’ inchiesta”. Ieri come preannunciato l’associazione consumatori ha presentato la nomina di parte offesa in Procura. – Nuovo Quotidiano, 30/06/2012
Sei anni per scarichi fognari pagati da tariffa. Cinque interventi in periferia finanziati nel 2005/2007 con 2,1 mln ma realizzati solo più tardi al costo di 1,2mln . – La Voce di Romagna, 01/07/2012
Nuove fogne Rimini Isola: appalto alla Cbr. Aggiudicato per 4,5 milioni con un notevole ribasso d’asta : lavori al via dopo l’estate. – Corriere Romagna, 03/07/2012
Fogne, dopo l’estate via con “ Rimini Isola”. Hera affida i lavori alla Coop braccianti. Basta liquami in mare. Progetto da 5,9 milioni, cantiere aperto oltre un anno , si parte con due nuove fognature nel parco 25 Aprile e un nuovo scarico di acque nere nel fiume Marecchia. – La Voce di Romagna, 03/07/2012
“ Inquinamento anche dagli scarichi delle barche, nel porti mancano le pompe per le acque nere”. La denuncia del presidente della Lega Navale Cingolani: “ C’è poco rispetto per l’ambiente”. – Il Resto del Carlino, 04/07/2012
Il Commento di Enea Abati. Disturbo bipolare dell’offerta turistica. Gnassi può e deve (ri) animare la Riviera. – Corriere Romagna, 05/07/2012
Grande festa della Notte Rosa. Ma la crisi si sente. Commercianti e esercenti : “ Poca gente, acquisti scarsi”. E un temporale improvviso verso le ore 20 fa aprire le paratie delle fogne.- Nuovo Quotidiano, 07/07/2012
Notte rosa,una pioggia di emozioni,prima il diluvio poi la festa. Un acquazzone all’ora di cena ma la festa parte lo stesso. Aperti però gli scarichi in mare. L’apertura degli scarichi porterà oggi al divieto di balneazione su buona parte della costa. – Corriere Romagna, 07/07/2012
Notte Rosa bagnata, ma l’acquazzone del tardo pomeriggio non rovina la festa. Incubo fogne: scarichi aperti a Miramare.- La Voce di Romagna, 07/07/2012
Notte Rosa. Grande festa . Peccato che non si possa fare il bagno. Il temporale non ha rovinato il Capodanno d’estate, ma l’apertura delle fogne ha impedito la balneazione per oltre 5 chilometri : un sistema fragile. – La Voce di Romagna, 08/07/2012
Vietata la balneazione per 5,6 km. Per 12 millimetri di pioggia caduti nell’ora fra le 19 e le 20 di venerdì . Segnalati anche allagamenti di strade in periferia, nel momento di maggiore intensità. – La Voce di Romagna, 08/07/2012
Ma il Comune è contento: “ Alle 7,30 la spiaggia era in perfette condizioni “. La versione di Palazzo Garampi: immediati gli interventi per pulire la battigia. – La Voce di Romagna, 08/07/2012
Paratie aperte: la gente fa il bagno malgrado il divieto. I divieti di balneazione non si vedono. Il temporale porta 15 mm di pioggia. Acqua scura e maleodorante intorno all’Ausa. Trovato di tutto all’altezza del bagno 66: “ Dagli sfioratori è uscita una marea nera”. – Corriere Romagna, 08/07/2012
Il Comune: “ Le operazioni di pulizia sono partite subito, utilizzati 10 mezzi”. – Corriere Romagna, 08/07/2012
Riccione . La pioggia “ bypassa” il depuratore. Hera “ E’ tutto previsto, anche perché prima subiscono un breve trattamento “. – La Voce di Romagna, 08/07/2012
Un sabato di bagni proibiti per sette chilometri di costa, Scarichi a mare per il temporale. Da oggi tolti i divieti. Un turista : “ Vengo a Rimini per nuotare ed è vietato: ora tornerò a Bologna”. – Il Resto del Carlino, 08/07/2012
Notte rosa e alba nera : morto nel canale .Il corpo di un 22enne senza vita nel Marano. – La Voce di Romagna, 09/07/2012
Ma il bagno al mare salta. Ieri situazione tornata alla normalità, diverse persone però hanno evitato l’acqua. Sabato per l’intera giornata sono stati in vigore i divieti di balneazione per l’apertura di 12 scarichi. – Nuovo Quotidiano, 09/07/2012
Bruno Sacchini Il Piano sulla Miami d’Italia senza “ricette” dei soliti noti. Progetto per Città e Mare dopo 40 anni di errori della sinistra. – La Voce di Romagna, 09/07/2012
Cronache Malatestiane di Giuliano Bonizzato. Il Mare di Rimini è vivo e sano e vi spiego perché.- La Voce di Romagna, 09/07/2012
Sversamenti fognari lettera di Campi Alfredo. Il sale non uccide i batteri ma lo fanno le alghe.- La Voce di Romagna, 10/07/2012
Fogne, c’è un progetto alternativo. Il “ Deviatore di costa” ideato dall’architetto Marco Benedettini. Come evitare gli sversamenti. Una “ linea Maginot” fra il lungomare e la spiaggia, su suolo pubblico, a poca profondità e costi contenuti. Portate molto maggiori rispetto alle vasche di prima pioggia. Collegamento anche con il depuratore di Riccione. – La Voce di Romagna, 11/07/2012
Simone Mariotti. Le fogne vanno fatte, ma il mare è (quasi) innocuo. Un vulcano per anni sopito che ora esplode. – La Voce di Romagna, 11/07/2012
Fogne Rimini lettera di Patrizia Balducci. Un grande progetto. – La Voce di Romagna, 13/07/2012
Tira e molla Hera- Comune. Spente le fontane di serie B. Ancora nessuna traccia del contratto di manutenzione, nel 2011 costava 150mila euro. – La Voce di Romagna, 13/07/2012
All’Ospedale. Finalmente i lavori . Vasca di laminazione e parking. Opera pubblica attesa da anni. – La Voce di Romagna, 13/07/2012
Nuovo Progetto Fogne. “ Io Amo l’ Italia” Alfredo Campi d’accordo con Benedettini . Occorrono vasche- polmone. – La Voce di Romagna, 13/07/2012
Ospedale, aumentano i posti auto. I parcheggi sopra due nuove vasche per la raccolta dell’acqua piovana. – Corriere Romagna, 13/07/2012
All’ospedale parcheggio multipiano e vasca di raccolta della pioggia. – Nuovo Quotidiano, 13/07/2012
Santa Giustina. Depuratore bloccato : rischia il piano fogne. Comune e Hera preoccupati per il ricorso presentato da un’azienda. Se i lavori non partiranno a breve si rischia di dover ripartire da zero. – Il Resto del Carlino, 13/07/2012
Depuratore Santa Giustina. Il Comune rompe gli indugi. – La Voce di Romagna, 14/07/2012
Il Commento di Stefano Muccioli : Fogne, 20 anni buttati via. – Il Resto del Carlino, 14/07/2012
Il Carlino 20 anni fa . Vecchie Cronache: Maltempo e scarichi a mare, turisti infuriati. Anche i bagnini sul piede di guerra. – Il Resto del Carlino,14/07/2012
Fogne: si parte con l’incognita. Depuratore di Santa Giustina. Gnassi usa toni storici per il via ai lavori., ma ci vorranno ancora degli anni e c’è il “macigno” del ricorso della ditta al Tar. Intervento da 26 mln di euro. “ E’ il primo passo del Psb”. – La Voce di Romagna,15/07/2012
“Piano delle fogne, il Tar non ci ferma “. Gnassi e Vitali a proposito del ricorso: il rischio è quello di perdere altro tempo. Depuratore di Santa Giustina: Comune, Provincia e Hera annunciano la partenza dei lavori entro la fine dell’anno. Al via anche il raddoppio delle reti. – Corriere Romagna, 15/07/2012
L’incompiuta. “ Le fogne non possono attendere: col depuratore si parte dopo l’estate”. Al via i lavori a San Giuliano, poi toccherà all’impianto di Santa Giustina. Gnassi e Vitali rompono gli indugi . Avanti nonostante il ricorso. – Il Resto del Carlino, 15/07/2012
Sergio Giordano. Fogne e Opinioni. Il Bar Sport sulla depurazione. – Corriere Romagna, 17/07/2012.


Vai alla seconda parte

Torna all'indice della rassegna stampa








Copyright © by Associazione Basta Merda in Mare Tutti i Diritti Riservati.

Pubblicato su: 2012-12-09 (1717 Letture)

[ Indietro ]




Questo sito è stato ideato da Simone Mariotti adattando e modificando una versione del PHP-Nuke disponibile nel sito www.phpnukefordonkeys.com. PHP-Nuke (www.phpnuke.org) è un software libero rilasciato con licenza GNU/GPL (www.gnu.org).
Generazione pagina: 0.20 Secondi