Condividi su:
Share |

 BMIM su Facebook
Seguici anche nella nostra pagina Facebookla pagina Facebook di BMIM

 I nostri libri
Un mare senza voce... tra flussi e rifussi
Il mare non è una fogna blu
Scatologia alla riminese

 Invita un amico
Segnala il sito a un amico

 Chi è online
In questo momento ci sono in linea 14 Visitatori(e)

 La pagina dei TOP
Clicca qui per scoprire le pagine più visitate del sito

 5xMille
Il 5 per mille a Basta Merda in Mare

 La sentenza
La sentenza del giudice Talia nel processo al Sindaco Giuseppe Chicchi -1995

Rassegna Stampa 2015 - (prima parte)




Vai alla seconda parte

Torna all'indice della rassegna stampa


Nuove Fogne, mutuo da 18,2 milioni. Vasca di laminazione in Piazzale Kennedy, il Comune trova le risorse. Intervento da 30 milioni, di cui 8,8 a carico del ministero dell’ambiente e il resto dell’amministrazione. – Corriere Romagna, 03/01/2015.
Mutuo da 18 milioni per la vasca Ausa. Il costo totale dell’opera è di circa 30 milioni ,quasi 9 arrivano dal Ministero per l’Ambiente. In primavera il via ai lavori . Prevista anche la riqualificazione del tratto di Piazzale Kennedy. A fine anno la riconversione del depuratore Marecchiese. – Il Nuovo Quotidiano, 03/01/2015.
Salvaguardia della Balneazione. Spiagge , prestito da 18,2 milioni per le vasche di laminazione sull’Ausa. – La Voce di Romagna, 03/01/2015.
Fogne . Via Carlo Zavagli. Consegnati i lavori. – La Voce di Romagna, 21/01/2015.
A settembre le nuove fogne a San Giuliano. Affidati alla CBR lavori per 830mila euro. – Il resto del Carlino, 21/01/2015.
Arriva l’impianto idrovoro. L’intervento in via Zavagli per scaricare l’acqua piovana nel Marecchia. I lavori sono stati consegnati alla CBR lunedì : costo totale 830mila euro e durata otto mesi. – Nuovo Quotidiano, 21/01/2015.
Intervento da 830mila euro, fogne al via alla Barafonda sarà pronto a settembre. – Corriere romagna, 21/01/2015.
Partiti i lavori tanto attesi della CbR alle fogne di piazzale Kennedy. – La Voce di Romagna, 25/01/2015
Psbo. Vasche di laminazione Ausa avanti con il progetto da 30 milioni. Ieri il via libera nella Conferenza dei servizi. – Corriere Romagna, 06/02/2015.
Ambiente. Vasche di laminazione Ausa: la conferenza dei servizi dà l’ok. – La Voce di Romagna, 06/02/2015.
La Conferenza di servizi dà parere favorevole alla vasca Ausa. La più importante opera del Piano di salvaguardia di balneazione. – Nuovo Quotidiano, 06/02/2015.
Fogne ,via libera alle maxi vasche di Piazzale Kennedy. – Il Resto del Carlino, 06/02/2015.
Bagni Sicuri. Già al lavoro il gigante che terrà pulito il mare. A Santa Giustina il depuratore più grande d’Europa.Sarà ufficialmente inaugurato tra un paio di mesi ma la prima delle tre sezioni funziona già dal 18 novembre. La struttura costerà 28 milioni di euro che diventeranno oltre quaranta con l completamento della dorsale nord. Già ora l’impianto filtra 1,2 milioni di litri al giorno a pieno regime smaltirà reflui per 340mila abitanti e produrrà 145 mila metri cubi di acqua depurata. – Siamo a un terzo dei lavori del Piano Fogne, tutto pronto nel 2020. – Il Resto del Carlino, 11/02/2015.
Cesenatico: Difesa dell’entroterra: “Necessarie le vasche di laminazione”. – La Voce di Romagna, 14/02/2015.
Cronache Malatestiane di Giuliano Bonizzato. Nuovo Depuratore? Subito a fertilizzare i campi! – La Voce di Romagna, 16/02/2015.
Fogne: iniziati i lavori della condotta di sfioro della Fossa Sacramora. Collegamento con la vasca di laminazione. – Corriere Romagna, 22/02/2015.
Fogne pulite da mini-robot. Al via l’intervento di manutenzione della Fossa Patara. – Corriere Romagna, 24/02/2015.
Arriva l’intervento anti-allagamenti in centro. Al via i prossimi giorni la pulizia del collettore fognario fossa Patara sulle vie Anfiteatro, Aponia e Castelfidardo. I lavori dal costo di 35mila euro saranno realizzati con un mini-robot subacqueo. Salvo imprevisti legati alle condizioni del tempo dovrebbero essere completati in due settimane. – Nuovo Quotidiano, 24/02/2015.
Fossa Patara manutenzione al via . Ci pensa un mini-robot. – La Voce di Romagna, 24/02/2015.
Piano di Balneazione. Sette cantieri aperti ed in piena attività. L’assessore all’Ambiente sara Visintin fa il punto della situazione. Nel 2016 scarichi dimezzati. Tutto quello che c’è da sapere sulle opere in tempo reale. Lo status quo e gli interventi in 12 distinti punti. – La Voce di Romagna, 25/02/2015.
Tutela della Balneazione. Scarichi a mare , la metà sta chiudendo. La Riconversione del depuratore Marecchiese in vasca di accumulo si conclude tra il 2015 e il 2016. Il Comune fa il punto dei cantieri: da Santa Giustina alla separazione delle reti a Rimini Nord. – Corriere Romagna, 25/02/2015.
Fogne separate per il 202°, Il quadro completo dei lavori nei cantieri del PBSO. Ultimato il raddoppio del depuratore di Santa Giustina, scarichi ridotti già dall’estate. L’assessore all’ambiente Visintin: “Gli interventi vanno avanti secondo il crono programma stabilito”. I lavori di riconversione del depuratore Marecchiese sono già al 60%. – Nuovo Quotidiano, 25/02/2015.
Hera prevede investimenti per 60 milioni. Il Piano Industriale Progetto di Salvaguardia della balneazione e reti idriche della provincia le priorità. – La Voce di Romagna, 28/02/2015.
Il Piano Industriale presentato ai Sindaci. Dalle fogne ai depuratori: Hera promette 60 milioni di euro di opere in quattro anni. – Il Resto del Carlino, 28/02/2015.
Il Piano fino al 2018. Hera prepara 60 milioni di investimenti, Per i depuratori di Riccione e Cattolica 4,4 milioni , per le fogne di Santarcangelo 1,9 milioni. Ma il grosso è per Rimini: oltre 54 milioni nel PBSO. – Corriere Romagna, 28/02/2015.
Puzza ai Padulli, maxi intervento al depuratore, Riqualificazione da 400mila euro nell’area di Via Marecchiese: edifici da ristrutturare e riconvertire. Lavori anti degrado, obiettivo fine 2015. – Corriere Romagna, 01/03/2015.
Lavori nelle fogne, schiuma nell’Ausa. Segnalazioni dei residenti in zona Ina Casa, Arpa: “Nessun pericolo inquinamento”. L’allarme ieri intorno all’ora di pranzo. L’Agenzia ambientale: “Interventi previsti da tempo, nel fiume si sta riversando il sapone del lavaggio delle stoviglie nelle case”. – Corriere Romagna, 04/03/2015.
Il Report di Arpa. Acqua buona, Marano “maglia nera”. La qualità del mare è risultata eccellente ma la pioggia ha inciso in negativo. Oltre all’impatto igienico - sanitario va tenuto conto anche del danno d’immagine. “La salubrità delle acque di balneazione è messa occasionalmente a rischio da eventi meteorologici di particolare entità”. – Corriere Romagna, 04/03/2015.
Acque Agitate. Le analisi “scagionano” il mare : nessun nesso tra bagni e infezioni. E’ il verdetto dell’Istituto Superiore di Sanità dopo 60mila controlli. L’assessore Visintin: “Avanti col piano fogne nel 2020stopo ai divieti”. Ma l’inchiesta resta aperta che ha come imputazione il reato di epidemia colposa nasce nell’estate 2011 su indagine dei  finanzieri del Reparto operativo aeronavale. Francesco Toni ,responsabile Igiene Pubbliica Ausl ,che aveva esaminato quale perito della Procura ,dopo una scrematura su 300 persone, le cartelle di 5 bimbi  che si erano ammalati dopo i bagni, parlò di sintomi “altamente compatibili” coi germi patogeni. L’inchiesta resta aperta. – Il Resto del Carlino , 07/03/2015.
Comune-Albergatori. Sistema fognario e balneazione. La Visintin a confronto con gli operatori. – La Voce di Romagna, 07/03/2015.
Balneazione, l’assessore Visintin : “Il mare di Rimini è il più controllato”. – Corriere Romagna, 07/03/2015
Verso l’estate 2015: Promozione al via. Il Sindaco Gnassi tra le altre cose: “Presto avremo il più grande sistema fognario del Paese (costo 152 milioni). – Corriere Romagna, 11/03/2015.
Il Piano Strategico pilota in regione. Come cambia la città: dalle fogne al centro storico. A cinque anni dall’attuazione, Andrea Gnassi traccia i primi bilanci cantiere per cantiere: “Il nostro sogno di città oggi diventa segno”. E l’assessore Donini annuncia una pioggia di milioni di euro. Ermeti. “La spesa pubblica di 650mila euro ha già 30 milioni di controvalore”. – La Voce di Romagna, 12/03/2015.
Fogne, altri due milioni per risanare Bellariva. Il cantiere dopo l’estate. – Il Resto del Carlino, 22/03/2015
Liquami in mare, si tenta lo scatto in avanti. Rimini Sud, un tesoretto per le fogne. Bellariva, chiesto al Ministero l’uso di 2 milioni derivati da lavori  precedenti costati di meno. I soldi farebbero accelerare i tempi del secondo stralcio per la cosiddetta Dorsale Sud. L’assessore : “Cantieri tra settembre e ottobre”. – Corriere Romagna, 22/03/2015.
In Cantiere. Dorsale Sud , avanti con il secondo stralcio. Ci sono le risorse necessarie per andare a gara in poche settimane e avviare i lavori a settembre. Quasi due milioni di euro frutto delle economie sulla “Vasca di Laminazione ospedale Colonnella 1 “. Tassello importante per il PBSO. Inoltre via libera all’appalto per migliorare le acque e renderle più sicure tra la fossa Sortie e il Deviatore del Marecchia. – La Voce di Romagna, 22/03/2015.
BMIM ha il progetto PBSO – Vasche di Laminazione Ausa e Condotte Sottomarine –Progetto definitivo, Integrazione alla prima seduta della CDS (data 28/01/2015) con questo documento BMIM ha aumentato la pressione per evitare la condotta sottomarina Ausa. 22/03/2015.
Piano di salvaguardia ambientale, parte la Vasca dell’Ospedale: 4,5 milioni di euro per bloccare gli scarichi a mare a Bellariva. I lavori sono iniziati ieri mattina e si concluderanno nella seconda metà del 2016. – Corriere Romagna, 24/03/2015.
PBSO Aperto il cantiere della Vasca ospedale. I lavori ultimati a metà 2016. Un tassello importante degli 11 progetti strategici. – La Voce di Romagna, 24/03/2015.
Vasche in piazzale Kennedy. Renzi (consigliere di opposizione) : mancano i permessi. – Corriere Romagna, 29/03/2015.
Dubbi sulle procedure secondo il consigliere Renzi. Fogne interventi per 47 milioni decisi dalla giunta. – La Voce di Romagna, 29/03/2015.
La città cambia volto. Il sindaco lancia il “treno” dell’urbanistica e sotto ci saranno le fogne. – Corriere Romagna, 31/03/2015.
Torre Pedrera contro Comune e Hera. “Ritardata apertura degli scarichi a mare”. La Procura apre un’inchiesta sull’inondazione. Esposto dei cittadini con l’ipotesi di disastro colposo, chiedono risarcimenti compresi tra uno e due milioni di euro sull’evento verificatosi il 6 febbraio 2014. – Corriere Romagna, 31/03/2015.
Mare Pulito. Piano per le nuove fogne, la “talpa” entra in azione. – Il Resto del Carlino, 17/04/2015
La grande talpa meccanica pronta ad entrare in azione. Largo alle fogne. Conclusa la bonifica bellica, a giorni inizieranno i lavori per la posa della nuova condotta tra le vie Tripoli e Roma. – La Voce di Romagna, 17/04/2015.
Balneazione. Fogne, entra in campo la supertalpa. Operazione acque pulite. Nuovo “Piano delle fogne”. Il Comune manda in campo la “super talpa” sotterranea. – Corriere Romagna, 17/04/2015.
Governance Poll 2015. Graduatoria del Sole24 ore: Gnassi crolla , è 93°. Il Sindaco: “Contano i cantieri non le classifiche”. Il primo cittadino, 62° nel 2013 ammette: “Negli ultimi tre anni abbiamo dovuto mettere mano a problemi storici della città: fogne, mobilità, consumo del territorio, Ma per realizzare il disegno della nuova Rimini dobbiamo essere più veloci e determinati. - Corriere Romagna, 21/04/2015.
Viserba senza mare, giù le scogliere. Il Comune investe 600mila euro per consentire la circolazione dell’acqua e la balneazione. – Corriere Romagna. 25/04/2015.
Difesa della costa, avanti tutta con i lavori. Rimini Nord summit ieri con l’assessore Biagini a Viserba , Otto le scogliere interessate, Sono due le fasi d’intervento. Ordinanza Balneare: la Giunta conferma l’anticipo di sette giorni dell’attività. – La Voce di Romagna, 25/04/2015.
Piano Fogne. Mare pulito entro il 2016. Da Viserba a Rivabella via i divieti di balneazione. Nuovi lavori per gli allacci di Rimini Nord, interessate migliaia di cittadini. – Corriere Romagna, 09/05/2015.
Scarichi e Balneazione. Mare, chi rispetta i divieti non si ammala. Studio dell’Istituto Superiore di Sanità su una casistica di 55mila accessi al Pronto Soccorso. Parte la stagione balneare, il Comune conferma le informazioni ai turisti: cartelli e bandiere. E per il Piano delle Fogne Santa Giustina c’è. – Corriere Romagna, 20/05/2015.
Acqua e sabbia superano l’esame clinico. Stessa spiaggia, stessa ordinanza. Il dottor. Toni (Ausl) richiama al rispetto del Divieto temporaneo di balneazione. L’assessore Visintin: “Studi scientifici scagionano gli scarichi a mare dalla psicosi”. – La Voce di Romagna, 20/05/2015.
Bagni… di salute. Ultima estate di divieti a Rimini Nord. Esclusi i rischi , marcia il piano fogne. E “Piazzale Kennedy diventerà una grande arena sul mare “ ha detto il progettista. – Il Resto del Carlino , 20/05/2015
Ravenna- Dopo le piogge: Sospesa la balneazione in 4 punti della costa. Superati alcuni parametri limite. Divieti a Lido Adriano e nei pressi delle foci dei Fiumi Uniti e del Savio. Il sindaco firma l’ordinanza. – La Voce di Romagna, 28/05/2015.
Cesenatico. Balneazione : due zone a rischio. Monitoraggio: Le analisi di Arpa attribuiscono due bandierine a Cesenatico e tre al Rubicone. “Sconsigliato il bagno in mare”. I punti segnalati sono il Canale Tagliata Sud  e il Porto Canale di Cesenatico Sud, insieme alla foce del Rubicone. – La Voce di Romagna, 29/05/2015
Riccione- Bagni vietati alla foce del Marano. Ordinanza del Sindavo nei giorni in cui si svolgeva il Van Spring classic. Trovata una concentrazione di escherichia coli e di enterococchi intestinali superiore ai limiti di legga. – Corriere Romagna, 04/06/2015.
Adriatico Pulito. Parco del Mare. Piano delle fogne al cambio di passo apre il cantiere in piazzale Kennedy: vasca di accumulo da 35 milioni di litri (35mila mc). “Non sarà a impatto zero ma ci ripagherà”. Quasi 9 milioni arrivano dal Ministero Ambiente. – Corriere Romagna, 07/06/2015.
In Piazzale Kennedy si fa largo alla vasca. I lavori partono domani. Nessuna interruzione al traffico . Cantiere a basso impatto, assicura l’amministrazione. Il sindaco: “Intervento complesso . I benefici ambientali ci ripagheranno dei disagi” - La Voce di Romagna, 07/06/2015.
Sergio Giordano resta presidente, Luca Randi vice dell’Associazione Basta Merda in Mare. L’associazione ha rinnovato le cariche sociali . Nel Direttivo anche Simone Mariotti, Carla Forcellini e Carlo Paglierani . Si procede con il docufilm sulle Fogne. Ringraziamenti alla Visintin ma ora “continuare sulla strada presa” - – La Voce di Romagna, 08/06/2015.
L’associazione BMIM . Una nuova squadra per vigilare sulle fogne. – Il Resto del Carlino, 08/06/2015
Intrappolati nel sottopasso causa nubifragio. L’anno record della pioggia ? Scattano i primi stop al bagno. Occhio ai divieti in spiaggia, Restano in vigore per 18 ore dall’apertura degli scarichi a mare nei tratti interessati e segnalati dai cartelli. Puntuali le polemiche. Ancora in sospeso la conta dei danni dello scorso febbraio, 153 le richieste di risarcimento concentrate nella zona di Vergiano. – La Voce di Romagna, 18/06/2015.
Pioggia violenta, case e sottopassi allagati. In poche ore sono stati più di trenta gli interventi effettuati dai vigili del fuoco. Temporale notturno ,quattro soccorsi di persona nel sottopasso di via Costantinopoli. A Riccione via La Spezia trasformata in una piscina a cielo aperto . Cattolica colpita dal maltempo. Le fogne scaricano in mare, bagni proibiti. Il temporale ha fatto scattare i divieti di balneazione in 14 punti lungo la costa. Salvo ulteriori piogge, si potrà tornare in acqua solo a partire da questa mattina, viste le 18 ore di interdizione. – Corriere Romagna, 18/06/2015.
Nubifrago, quattro persone rischiano di annegare nel sottopasso di Miramare. La situazione non era stata segnalata. Aperti tutti gli scarichi a mare. Rivazzurra va sott’acqua. Il divieto è scattato in 13 delle 16 zone di balneazione. – Il Resto del Carlino, 18/06/2015.
Lettera di Sergio Giordano ( presidente di BMIM ): Coesione sul da farsi tra lavori fatti e divieti e lavori da fare. – La Voce di Romagna, 21/06/2015.
La Polemica. Piove, Bagni vietati i 13 punti. Terminate le 18 ore di blocco, balneazione libera da questa mattina. Solito risultato dopo il violento temporale di venerdì notte. Polemiche sulla procedura ch porta all’apertura degli scarichi. – Corriere romagna, 21/06/2015.
Raddoppio del depuratore, oggi si parte . Taglio del nastro a Santa Giustina : copertura per 560mila persone. – Corriere Romagna, 23/06/2015.
Il Piano Fogne. Ecco il gigante tecnologico che difenderà il mare di Rimini. Inaugurato il depuratore più grande d?Europa. Costato 28 milioni, in 1 ora ripulisce quello che Bellaria depurava in un giorno degli 11 interventi programmati nel Pbso otto sono stati conclusi o in avanzata fase di realizzazione. – Il Resto del Carlino , 24/06/2015.
A rimini il nuovo mega depuratore , Cancellerà i divieti di balneazione, Costato 30 milioni, è il più grande d’Europa, servirà 560mila abitanti. – Il Resto del Carlino (nazionale), 24/06/2015.
Il depuraratore di tutti, anche di San Marino. Santa Giustina, l’impianto potenziato per servire 560mila abitanti, Gnassi: “Rimini caso esempio nella soluzione degli scarichi a mare”. E l’acqua ripulita torna al Marecchia , - La Voce di Romagna, 24/06/2015.
Santa Giustina. Il depuratore dei sogni. Inaugurato il più grande depuratore d’Europa. ‘L’orgoglio di Gnassi: “Questa è una di quelle giornate da far tremare le gambe. L’impianto di Santa Giustina realizzato da Comune, Hera, Romagna Acque, Amir nel perfetto rispetto dei tempi e del budget: 154 milioni di euro. Il Mare è salvo. – Il presidente Bonaccini annuncia che sono in arrivo da Roma 100 milioni di finanziamenti col il Green act, Nel 2016 l’Italia dovrà pagare multe per 485 milioni di euro e l’Emilia Romagna una delle tre regioni in piena regola. Entro 5 anni verranno trattati i reflui di rimini, Coriano, Santarcangelo, Verucchio, Poggio Torriana, Bellaria Igea Marina, San Leo, Borghi e San Marino. – Corriere Romagna, 24/06/2015
Aria elettorale. Visintin ex assessore all’Ambiente: “Grazie a chi lavora al PBSO “ ricorda attraverso il suo profilo fb i 4 anni impegnati sul PBSO dopo le sue dimissioni in quota Rifondazione. – La Voce di Romagna, 25/06/2015.
Ultime piogge , divieti in spiaggia con 18 ore di stop alla balneazione. – La Voce di Romagna, 25/06/2015
Cronache Malatestiane di Giuliano Bonizzato. Il mega depuratore rende il mare più blu. Grande “bischerata”. – La Voce di Romagna, 29/06/2015.
Goletta Verde boccia Torre Pedrera e il Marano. Inquinate le zone dello sfioratore sulla spiaggia nord e la foce del fiume a Riccione. Presentata la situazione sulle acque costiere. “ Non è più tollerabile che scarichi non adeguatamente depurati finiscano nel mare”. – Corriere Romagna, 30/06/2015.
Lettera di Sergio Giordano (presidente di BMIM). Depurazione e la mia felicità. – La Voce di Romagna, 30/06/2015.
Acque eccellenti o inquinate? Due diversi risultati. Al confine tra Rimini e Bellaria gli esami di Goletta Verde contraddicono quelli ufficiali di Arpa. Tamburini (M5S): “Come si spiega?”. – La Voce di Romagna, 02/07/2015.
Secondo l’assessorato alla Politiche ambientali l’acqua di balneazione nel canale Pedrera Grande è eccellente. Rimini Nord lo si può riscontrare sul sito ufficiale di Arpa Emilia-Romagna sulla base delle analisi effettuate nel periodo 20111-2014. I valori dei parametri al di sotto dei limiti di riferimento di legge. – La Voce di Romagna, 03/07/2015.
“Le mie figlie stanno male dopo il bagno”. Il Caso: in mare tra Igea e Torre Pedrera sabato pomeriggio e fino a ieri vomito, diarrea e febbre alta. – La Voce di Romagna, 04/07/2015.


Vai alla seconda parte

Torna all'indice della rassegna stampa








Copyright © by Associazione Basta Merda in Mare Tutti i Diritti Riservati.

Pubblicato su: 2016-01-20 (773 Letture)

[ Indietro ]




Questo sito è stato ideato da Simone Mariotti adattando e modificando una versione del PHP-Nuke disponibile nel sito www.phpnukefordonkeys.com. PHP-Nuke (www.phpnuke.org) è un software libero rilasciato con licenza GNU/GPL (www.gnu.org).
Generazione pagina: 0.13 Secondi